Registro Elettronico

Registro Elettronico
Il Liceo Online

Le attività del Liceo sono online sul Registro Elettronico

Scuola Online è il servizio del Liceo Scientifico Empedocle che permette alle famiglie di essere aggiornati sull’andamento didattico e disciplinare dei propri figli.

Tale risorsa è stata adottata nell’ottica di rafforzare concretamente il dialogo Scuola-Famiglia nel rispetto del Patto Educativo di corresponsabilità sottoscritto da tutte le componenti scolastiche e nell’interesse esclusivo della crescita dei nostri ragazzi.

Accedi al registro digitale online per verificare presenze, assenze, ritardi, entrate posticipate, uscite anticipate, note comportamentali, annotazione, valutazioni, compiti assegnati, verifiche in itinere, etc.

Con l’avvio del nuovo anno scolastico il Liceo Scientifico Empedocle si è dotato del registro online, uno strumento straordinario di comunicazione telematica con le famiglie.

È indubbio, sebbene la digitalizzazione della scuola costituisca tema di posizioni contrastanti, che questa possa contribuire a modernizzare ulteriormente la nostra Scuola puntando a potenziare la relazione educativa all’interno della comunità educante. Ogni insegnante potrà elaborare una cartella personale per ogni alunno, incrociando i dati con quelli dei colleghi; potrà creare grafici e statistiche sull’andamento dell’alunno e della classe, mettendo ordine nella valutazioni e garantendo trasparenza alle famiglie, la generalizzazione della procedura può certamente fornire dati per migliorare la qualità organizzativa e didattica della classe e della scuola tutta, mantenendo questa istituzione in linea con le altre agenzie educative, le famiglie e con altri enti, quelli locali, quelli sanitari, etc.

Quello corrente, per le novità imposte da diversi decreti si annuncia come un anno di transizione verso una direzione già tracciata dall’attuazione delle disposizioni dalla legislazione vigente.

Il registro personale, attraverso il quale il docente raccoglie le annotazioni sul processo di apprendimento degli alunni, è un documento utile in tutte le operazioni del consiglio di classe e anche in sede di espressione di scrutinio.

La Corte di Cassazione con la sentenza n. 208196 del 1997 ha chiarito in modo definitivo che il registro di classe è un atto pubblico “in quanto posto in essere dal pubblico ufficiale nell’esercizio della sua pubblica attività e destinato a fornire la prova di fatti giuridicamente rilevanti, costitutivi di diritti e obblighi …”.

In mancanza di specifici decreti attuativi o circolari che specifichino a quali condizioni il registro cartaceo di classe può essere sostituito da uno elettronico, riteniamo che per il corrente anno la scuola non possa rinunciare ad un registro di classe cartaceo che potrà tuttavia essere più snello e sintetico in presenza di un registro elettronico.

La informatizzazione delle procedure scolastiche va ben al di là della semplice digitalizzazione dei registri cartacei e consente:
  • di trattare le informazioni tipicamente presenti nel registro di classe e del professore (assenze, giustificazioni, provvedimenti disciplinari, argomenti svolti, valutazioni, etc);
  • di facilitare le comunicazioni con le famiglie mediante l’accesso riservato ad informazioni quali assenze degli alunni, valutazioni, comunicazioni da parte dei docenti o della scuola, etc;
  • di realizzare un ambiente con nuove funzionalità rivolte alla didattica quali comunicazione dei compiti per casa, messa a disposizione di materiale didattico, gestione dei compiti per casa e di classe, etc, fino alla realizzazione di vere e proprie classi virtuali.